top of page

ven 01 nov

|

Provincia di Lecco

WEEK-END AL RIFUGIO TAVECCHIA (blu)

Un mini trekking alla scoperta di questo meraviglioso angolo di Valsassina adatto e pensato per tutti. Dalle famiglie che vogliono far provare ai loro figli l’indescrivibile emozione di una notte in rifugio a chi sentano semplicemente la necessità di una fuga dalla frenetica vita.

WEEK-END AL RIFUGIO TAVECCHIA (blu)
WEEK-END AL RIFUGIO TAVECCHIA (blu)

Orario & Sede

01 nov 2024, 08:00 – 02 nov 2024, 20:00

Provincia di Lecco, Via per Biandino, 21, 23815 Introbio LC, Italia

Info sull'evento

UN FINE SETTIMANA AL RIFUGIO TAVECCHIA

DESCRIZIONE DEL TREKKING:

Una due giorni nel cuore della Val Biandino ed i suoi magici colori autunnali.

Il viaggio in jeep fino al rifugio dove pernotteremo e dal quale partiranno poi le escursioni al Rif. Grassi e al Rif. Santa Rita, i dislivelli contenuti, la bellezza dei paesaggi che attraverseremo, l’assenza di particolari rischi lungo i sentieri che percorremmo , il ritmo rilassato delle nostre camminate, i racconti di storie e leggende locali, buon cibo in abbondanza, nonché la presenza di ben due guide, è  quanto trasformerà questa nostra due giorni in un’imperdibile occasione per grandi e piccini.

Un mini trekking alla scoperta di questo meravigliosoangolo di Valsassina adatto e pensato per tutti. Dalle famiglie che vogliono far provare ai loro figli l’indescrivibile emozione di una notte in rifugio a tutti coloro i quali sentano semplicemente la necessità di una fuga dalla frenetica vita cittadina.

A CHI E' RIVOLTA QUESTA ESCURSIONE:

Escursione adatta a tutti coloro i quali sono abituati a fare camminate anche non molto lunghe e senza dislivelli importanti. Il percorso non presenta particolari criticità (a parte qualche breve tratto) e si svolge principalmente su sentieri dal fondo regolare con solo alcuni tratti di terreno sconnesso.

DETTAGLI GIORNATE:

1 ° GIORNO

Viaggio verso Introbio. Lasciate le auto saremo accompagnati al rifugio Tavecchia dal servizio navetta del rifugio. Depositato il materiale che non servirà per l’escursione, e dopo un buon caffè, inizieremo a camminare lungo il sentiero che ci porterà a conquistare il rifugio Grassi, magnifico nido d’Aquila posto sul confine delle provincie di Bergamo e Lecco, a 2000m di quota. Qui potremo finalmente fermarci ad ammirare l’incredibile panorama sulle cime circostanti, tra le quali spicca quella del Pizzo dei Signori. Rientreremo poi al rifugio Tavecchia, ad attenderci una gustosa cena a base di prodotti tipici!

2° GIORNO

Dopo un’abbondante colazione, daremo inizio all’escursione che ci porterà a camminare nel cuore della Val Biandino, consentendoci di raggiungere il lago di Sasso ed il rifugio Santa Rita. Percorreremo tutta la valle, passando per ampi prati, costeggiando la caratteristica chiesetta della Madonna della Neve e le Baite di Sasso, fino a raggiungere lo scenografico Lago di Sasso. Questo specchio d’acqua, posto a quota 1922 m, è situato in una magnifica cornice di rocce ai piedi del Pizzo Tre Signori. Grazie alle sue acque verdi cristalline, viene considerato uno dei più bei laghi del versante orobico settentrionale. Dal qui, seguiremo  poi un sentiero alpino che in breve ci porterà al rifugio Santa Rita. Questo tratto di percorso, in alcuni tratti è leggermente esposto. Procederemo con attenzione e calma. Il dislivello è minimo ed il panorama è straordinario sulla vallata circostante. Raggiunto il rifugio Santa Rita, a 1988 m di quota, faremo una bella pausa rigenerante prima di incamminarci nuovamente lungo il sentiero che ci riporterà al rifugio Tavecchia e quindi alla jeep per il rientro.

DETTAGLI ESCURSIONI:

Difficoltà: E

Dislivello:  1300 circa da dividere in 2 giorni

Lunghezza: 20 km circa da dividere in 2 giorni

Ore di cammino: 3-4 ore al giorno circa con soste e pausa pranzo

Orari di partenza: 8.30 – 9.00

Durata: Venerdì h. 8.00 - Sabato h. 20 ( orario indicativo )

Trattamento: Mezza pensione – Pernottamento in rifugio camere doppie/triple/quadruple/camerata (a discrezione del rifugista sulla base dell’effettiva composizione del gruppo)

COME ARRIVARE:

Ritrovo ore 8.00 a Pedrengo (Birreria Pedavena)

Ritrovo ore 8.30 a Palazzago

Ritrovo ore 9.15 circa direttamente a Introbio

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

Adulti : 200 €  - Quote agevolate per famiglie con bambini sotto i 12 anni.

La quota comprende: progettazione e stesura dell’itinerario, accompagnamento professionale con n. 2 guide, assicurazione, trasferimento in jeep a/r Introbio/Rif. Tavecchia, cena del venerdì sera ( bevande incluse), prima colazione della domenica, pernottamento in camere doppie/triple/quadruple/camerate(a discrezione del rifugista sulla base dell’effettiva composizione del gruppo)

La quota non comprende :spese di viaggio a/r, parcheggi e tutto ciò che non compare nella voce “la quota comprende”.

*In caso di rinuncia al viaggio, la caparra verrà restituita solo a max 30 giorni dalla partenza

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

Scarponcini da trekking, abbigliamento da trekking adatto alla stagione, maglietta di ricambio, felpa maniche lunghe, antivento/antipioggia, cappellino, occhiali da sole, crema solare, guanti, berretta o fascia tubolare multiuso, acqua, barrette energetiche (frutta secca), sali minerali e lampada frontale, ramponcini.

* Verrà creato un gruppo WhatsApp  tra i partecipanti dove verranno condivise posizioni di ritrovo ed eventuali ulteriori informazioni.

*Il programma del viaggio potrebbe  subire variazioni sulla base delle condizioni meteo/sentieri

* Possibilità di carpooling da/per Bergamo

*Le iscrizioni si chiuderanno il 30 Settembre 2024.  A viaggio confermato, le iscrizioni che  perverranno dopo tale data  saranno accettate  sulla base della disponibilità della struttura ospitante e fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti stabilito

Iscritti: Minimo 10  – Massimo 30

Per info e prenotazioni:

Orobie4trekking 3209105295

Mail: orobie4trekking@gmail.com

Condividi questo evento

bottom of page