sab 30 ott | Pasubio

Trekking "Sui Sentieri della Grande Guerra"

Un meraviglioso weekend lungo i sentieri della Grande Guerra. Una due giorni davvero unica tra paesaggi mozziafiato respirando la storia. Un cammino storico che ci lascierà davvero senza fiato ad ogni passo.
La registrazione è stata chiusa
Trekking "Sui Sentieri della Grande Guerra"

Orario & Sede

30 ott, 06:00 – 31 ott, 20:00
Pasubio, Pasubio, 36100 Vicenza VI, Italia

Info sull'evento

La  strada  delle  52  gallerie  o  (strada  della  prima  armata)  è  un  percorso  di  straordinario  interesse  storico ambientale, una  mulattiera  militare  costruita  durante  la  Prima  Guerra  Mondiale  sul  massiccio  del  Pasubio, inerpicandosi sul versante meridionale tra ardite guglie, profonde forre e scoscese pareti rocciose. 

Si tratta probabilmente  della  più  bella  ed  entusiasmante  escursioni  nella  Prealpi  venete,  considerata  capolavoro  di Ingegneria militare, si estende per 6300 metri di cui 2300 sono in galleria, parte da una quota di 1216 m.s.l e termina a 1928 m.s.l per un dislivello di 784 metri.La sua costruzione iniziò il 29 gennaio 1917 con l’invio di un primo plotone di venti uomini, arrivò ad impiegare con  lo  sciogliersi  della  neve  e  poi  soprattutto  l’estate  seicento  uomini,  servì  per  rifornire  il  fronte  del Pasubio.  

La  strada  delle  52  gallerie  ha  un  panorama  mutevole  e  spesso  mozzafiato,  lo  sguardo  spazia  fra cresta, precipizi e guglie, fino agli altri gruppi montuosi, ma anche ai dolci pendii collinari e alla pianura.

Dettagli Giornate:

1° Giorno: da Bocchetta Campiglia a Rifugio Papa lungo la strada delle 52 Gallerie poi salita tra le linee di trincea del fronte italiano e austriaco. Cena e pernottamento in rifugio. Dislivello +900 mt e 4 ore di cammino circa totali.

2° Giorno: dal Rifugio Papa al Dente Austriaco passando per il Dente Italiano lungo le linee di trincea italiane e austriache.

Visita del Museo all'aperto della Guerra Bianca (che troveremo lungo il nostro cammino lungo la strada degli Eroi), passaggio nelle gallerie di collegamento tra il vecchio villaggio militare e la prima linea di combattimento italiana e arrivo sulla famosa vetta della Cima Palon 2232 metri slm.

Rientro nel pomeriggio per la strada degli Scarubbi e arrivo a Bocchetta Campiglia tramite giro ad anello che ci regalerà visione completa della valle e della zona di combattimento a 360°.

In caso di neve opteremo per un percorso storico nella medesima zona a quote più basse così da garantire la sicurezza e la buona riuscita del weekend,

Saranno cmq due giornate lungo i camminamenti della Grande Guerra, tra trincee, gallerie e baraccamenti della 1^ Guerra Mondiale dato che la zona prenta parecchi itinerari similari.

Dettagli Escursione:

Difficoltà: EE <Escursionista Esperto>

Dislivello: 1800 mt complessivi da dividere in 2 tappe

Lunghezza: 25 km totali da dividere in 2 tappe

Ore di cammino: 4-5 ore al giorno circa con soste e pausa pranzo.

Orario di partenza delle escursioni: ore 08.30

Pranzo: al sacco.

Cena e pernottamento: in Rifugio

Come arrivare:

Ritrovo alle ore 9.00 presso il parcheggio di inizio sentiero a Bocchetta Campiglia (VI). 

O alle 6.00 a Bergamo al parcheggio gratuito accanto all'hotel Cristal Palace.

Quota di partecipazione:

Adulti: 120 euro con pernottamento in rifugio

Ragazzi dai 10 ai 18 anni accompagnati da un adulto: 80 euro 

La   quota   comprende:   progettazione   e   stesura   dell'itinerario,   accompagnamento   professionale   con   Guida, assicurazione,  cena, pernottamento  con  prima  colazione. 

La  quota  non  comprende:  spese  di  viaggio  a/r,  bevande, spese  di  vitto extra oltre la cena, tutto ciò che non compare nella voce “la quota comprende”. 

Abbigliamento consigliato: da escursionismo adatto alla stagione, scarponcini da trekking, zaino, mantellina impermeabile, magliette di ricambio, felpa, pantaloni lunghi leggeri, ricambi, crema solare, cappellino, occhiali da sole, cibo (barrette o similari), 2 litri d’acqua e macchina fotografica.

Altre Info e dettagli sul nostro sito www.orobie4trekking.com

Condividi questo evento