top of page

gio 27 lug

|

Santo Stefano di Tinia

LA TENEBROSA E SELVAGGIA TENIBRES

Il Giro del Ténibres è un giro ad anello, che parte dalla valle Stura, ritrovando i sentieri di antichissime miniere di ferro in quota, proseguendo fra i laghi de Parco Nazionale del Mercantour in Francia.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
LA TENEBROSA E SELVAGGIA TENIBRES
LA TENEBROSA E SELVAGGIA TENIBRES

Orario & Sede

27 lug 2023, 05:00 – 30 lug 2023, 19:00

Santo Stefano di Tinia, Monte Tenibres, 06660 Santo Stefano di Tinia, Francia

Info sull'evento

LA TENEBROSA E SELVAGGIA TENIBRES

DESCRIZIONE DEL TOUR:

Il Giro del Ténibres è un giro ad anello, che parte dalla valle Stura, ritrovando i sentieri di antichissime miniere di ferro in quota, proseguendo fra i laghi de Parco Nazionale del Mercantour in Francia.

Si percorre uno spettacolare tratto chiamato “Chemin de l’Energie”, un ardito sentiero lungo circa otto chilometri, (un balcone spettacolare sulla Vallée la Tinée) che taglia in piano i ripidi fianchi sud-occidentali del massiccio del Ténibres. Sul versante italiano segue la Grande Traversata Alpina e la Via Alpina, completando l'anello attorno ai 3031mt del monte Tenibres.

DETTAGLI GIORNATE:

1° Giorno:Dal Rif. Talarico passando per il Colle di Stau dove visiteremo le strutture militari della II Guerra mondiale raggiungeremo il Rif. Becchi Rossi. Dislivello +1050mt 11Km 6 ore di cammino circa totali.

2° Giorno:Dal Rif. Becchi Rossi risalire il vallon des Fourneous, oltre il colle Ferro proseguire sul territorio Francese. Dal Col de Tortisse scendere ai piedi dell'Arc e al Refuge de Vens. Dislivello +870mt 8Km 6 ore di cammino circa totali.

3° Giorno: Dal Refuge de Vens attraverso i laghi di Vens, Varicies ecc, imboccare le Chemin de l'Energie, stupendo balcone alternato a Gallerie, saliremo in Vetta al Monte Tenibres 3031mt per poi scendere al Rif. Rabuons. Dislivello +1300mt 15Km 9 ore di cammino circa totali.

4° Giorno: Dal Rif. Rabuons passare per la forcella d'Ischiator, ritornati in italia seguire in direzione Rif. Migliorero con omonimo lago. Salire il passo di Rostagno e scendere nel vallone di Schiantalà passando per il Rif. Zanotti, risalire al passo di Scolettas e giù nell'omonimo vallone per raggiungere il Rif. Talarico. Dislivello +1120mt 14Km 8 ore di cammino circa totali.

DETTAGLI ESCURSIONI:

Difficoltà: EE Escursionista Esperto

Dislivello: 4340 mt complessivi da dividere in 4 tappe

Lunghezza: 50 km totali da dividere in 4 tappe

Ore di cammino: 6-9 ore al giorno circa con soste e pausa pranzo.

Orario di partenza delle escursioni: ore 08.00

Pranzo: al sacco.

Cena e pernottamento: in Rifugio

COME ARRIVARE:

Ritrovo alle ore 5:00 a Bergamo al parcheggio della Birreria Pedavena (Pedrengo BG)

Oppure alle ore 10:00 presso il parcheggio al Rifugio Becchi Rossi (Ferrere CN)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

Adulti: 440 euro con pernottamento in rifugio

Ragazzi dai 15 ai 18 anni accompagnati da adulto: 390 euro

La quota comprende: progettazione e stesura dell'itinerario, accompagnamento professionale con Guida, assicurazione, cena, pernottamento con prima colazione.

La quota non comprende: spese di a/r, spese di vitto extra oltre la cena, tutto ciò che non compare nella voce “la quota comprende”.

*In caso di rinuncia al viaggio, la caparra verrà restituita solo a max 30 giorni dalla partenza

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

Da escursionismo adatto alla stagione, scarponcini da trekking, zaino, mantellina impermeabile, magliette di ricambio, felpa, pantaloni lunghi leggeri, ricambi, beauty per igiene personale, crema solare, cappellino, occhiali da sole, cibo (barrette, frutta secca, gel o similari), 2 litri d’acqua e macchina fotografica.

*Verrà creato un gruppo WhatsApp  tra i partecipanti dove verranno condivise posizioni di ritrovo ed eventuali ulteriori informazioni.

* Possibilità di carpooling

Per info e prenotazioni:

Orobie4trekking 3209105295

Mail: orobie4trekking@gmail.com

Condividi questo evento

bottom of page